La dolcezza di una ladybug – sweet table in volo

tavolo decorato a tema coccinella bugslady

MISSION IMPOSSIBLE DI UNA ZIA A LONDRA

In una giornata dal cielo bianco come oggi, sempre in un mese di febbraio, imbarcavo la mia valigia per Londra. Detta così sembra che mi sia trasferita nella capitale inglese ed invece no, partivo con il cuore e la valigia piena di dolcezza perchè la mia nipotina si battezzava e quel folle di mio fratello e della sua compagna mi avevano chiesto di realizzare per loro uno sweet table con il tema ladybugs! Esperienza bellissima e direi decisamente “sweet” in tutti i sensi. Mi sono sempre chiesta cosa avranno pensato alla dogana guardando con lo scan il mio bagaglio perchè ho portato praticamente tutto dall’ Italia dentro una mega valigia infilando il mio abito da cerimonia e qualche effetto personale in una bag a mano.
tavolo decorato a tema ladybug

Difficilmente realizzo uno sweet table senza fondale e così anche questo ha avuto il suo… portato dall’ Italia. Si perchè Londra è grande, mio fratello è andato in panico alla mia richiesta di indicarmi un negozio di materiale elettrico in zona ed all’epoca il mio inglese era molto, molto più scolastico di ora… conclusione? Inventati una struttura smontabile che entri nella valigia e che ti faccia da fondale per il tavolo!
Dettaglio dell'alzatina con la torta

Il peso da poter portare in una valigia è limitato e in uno sweet table non possono mancare alzatine, vassoi, volumi per movimentare le geometrie, dunque che fare? Certo non potevo lasciare al caso e affidarmi a quello che possedeva la location ( con la quale non c’era una facile possibilità di comunicazione, tra l’altro!!!), così ho portato tutto da casa… si, si tutto realizzato in carta : ho ritagliato dei bordi decorativi, ho coperto piatti porta torte, creato porta cup cake, rivestito scatole di scarpe con carte colorate… scarpine porta confetti e porta cup cake di carta

Il lavoro più bello però sono state le iniziali. Siccome a me le cose semplici non piacciono, le ho fatte sagomate (hihihihi). Ovviamente trovare della carta a pois grandi è quasi impossibile e così, come per tutte le cose che penso nella mia mente, ma non trovo sul mercato, l’ho realizzata io.
adele-azzurra-sweet-table-ladybugs-coccinella

Lavoro duro, ma bellissimo! Le fotografie sono sempre ” in famiglia” perchè realizzate dallo zio, nonché padrino ( io sono stata la madrina! ) Paolo Margutti . Praticamente un tripudio d’ amore per la nostra Adele Azzurra!
sweet-table-ladybugs-coccinella-margherita-favors

sweet-table-ladybugs-coccinella-biscotti

sweet-table-ladybugs-bag

sweet-table-ladybugs-coccinella-bottiglia

sweet-table-ladybugs-coccinella-bomboniera-favors

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *